Fiamma Zagara

Chiedi maggiori informazioni su questa artista | Ask for infos

Napoletana di origine, appassionata da sempre di arte e psicologia, ha viaggiato molto e oggi vive e lavora a Roma dove ha il suo atelier, in via Orazio 31.
Sono numerose le sue mostre in Italia e all’estero (in Austria, Francia, Spagna, Praga, Berlino, Londra e New York) e i riconoscimenti ottenuti. Fiamma espone a Palazzo Venezia in Roma per ben due volte: nel 2009 con la personale “Emozioni a colori”, ed ancora nel 2011 per la Biennale di Venezia.

Born in Naples, Fiamma is an art and psychology addicted. She traveled a lot and now she lives and works in Rome. Her atelier is in via Orazio 31.
Many are her exhibitions in Italy and abroad (in Austria, France, Spain, Prague, Berlin, London and New York) and the awards she received. Fiamma exhibits at Palazzo Venezia in Rome twice: in 2009 with “Emozioni a colori”, and again in 2011 for the Venice Biennale.

fiamma

Nel 2013 è a Palermo, al Palazzo dei Normanni, con la personale “Contaminazioni Dionisiache”.
Nel 2015, al Mastio della Cittadella di Torino, partecipa alla Biennale Italia-Cina.  A Roma presenta la personale “Bipolarismi” presso la sede della Banca Generali.
Nel 2016  collabora con Michelangelo Pistoletto realizzando una Fiamma d’acciaio inserita nel “Terzo Paradiso per l’Arma dei Carabinieri” di Roma; al Grattacielo Pirelli di Milano è tra le protagoniste de “Il tempo delle donne. Realtà, Astrazione, Mito”.
Nel 2017 partecipa a Venezia alla mostra Pro Biennale presso il Palazzo Grifalconi  Loredan e alla mostra Spoleto Arte a Palazzo Leti Sansi.

In 2013 she is in Palermo at Palazzo dei Normanni, with “Contaminazioni Dionisiache”. In 2015, at the Mastio della Cittadella in Turin, she joined the Italia-Cina Biennale. In Rome she presents “Bipolarism” inside Banca Generali headquarters.
In 2016 Fiamma cooperates with Michelangelo Pistoletto and creates a steel Flame inserted in the “Terzo Paradiso per l’Arma dei Carabinieri” in Rome; at Grattacielo Pirelli in Milan she is co-protagonists of  “Il tempo delle donne. Realtà, Astrazione, Mito.” In 2017 she takes part in Pro Biennale at Palazzo Grifalconi Loredan, Venice, and in Spoleto Arte exhibition at Palazzo Leti Sansi, Spoleto.

cat_1_1443952273

Pur con forti radici nel patrimonio culturale italiano, la sua forza creativa si traduce in un linguaggio plastico originale, in costante evoluzione. Manipolando e trasformando, con un lavoro alchemico, materiali spesso di  riciclo (legno, alluminio, juta, polietilene, tubi, fili, vetri), Fiamma realizza opere a più piani caratterizzate dall’alternanza di pieni e vuoti. I colori primordiali e – più recentemente – l’oro e l’argento, la metamorfosi della materia, le forme archetipiche esprimono la ricerca di un’armonia ed equilibrio che si coniuga all’impegno civile e sociale.

Although with strong roots in the Italian cultural heritage, her creative force gives place to an original, evolving plastic language. As an alchemist, Fiamma manipulates and transforms all sorts of recycled materials (wood, aluminum, jute, polyethylene, tubes, wires, glass), and produces multi-level artworks characterized by the alternation of full and empty. The primordial colors – and, more recently, gold and silver -, the metamorphosis of matter, the archetypal forms are expression of her intimate research for harmony and balance combined with civil and social commitment.

Chiedi maggiori informazioni su questa artista | Ask for infos

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...